• Enrico De Luca

Enrico De Luca for Elad Itzkin


Enrico De Luca for Elad Itzkin

Qui trovate l'album con le foto e la mia intervista: http://yoga.itzkin.com/enrico-de-luca-yoga-interview-naples-italy/

"LA REPUBBLICA"

A CURA DI ELEONORA GIOVINAZZO

Il suo giro del mondo per fotografare le persone che praticano yoga è partito dall’Italia, in luoghi che non aveva mai visitato. Elad Itzkin è un fotografo israeliano di 34 anni che da sei vive a Londra. Da un paio di settimane è partito alla ricerca di insegnanti e di appassionati di questa antichissima disciplina disposti a lasciarsi fotografare. E' passato per Catania, Napoli, Roma e Firenze. Prima di lasciare il Paese sarà a Venezia e Milano. "Ho iniziato a scattare foto di persone che praticano yoga tre anni fa a Londra con uno dei miei insegnanti preferiti, Clare Connolly - racconta Itzkin - mi sono innamorato perdutamente di questa filosofia. La mia ambizione è catturare l’essenza che le persone irradiano quando praticano yoga. L'idea di incontrare insegnanti in vari posti del mondo, scoprire le loro storie e avvicinare altre persone allo yoga mi ispira molto". Lo scopo di Itzkin, che nel 2006 ha studiato per diventare insegnante di meditazione, è contribuire a diffondere la filosofia e i benefici derivanti dalla pratica. "La sensazione che provo alla fine di una sessione è sempre la stessa: stanco, ringiovanito e profondamente appagato. Credo che tutti dovrebbero provarla"

http://www.repubblica.it/viaggi/2016/02/23/foto/yoga_che_passione_il_fotografo_in_giro_per_il_mondo_immortala_i_praticanti-134046103/5/

"CORRIERE DELLO SPORT"
A CURA DI VALERIO MINUTIELLO

Un giro del mondo, che parte dall’Italia, per immortalare la bellezza dello yoga nei posti più affascinati della terra. L’idea è di Elad Itzkin un fotografoisraeliano di 34 anni che vive a Londra. È rimasto affascinato da questa antichissima disciplina e ha deciso di farla conoscere a più persone possibile attraverso le sue emozionanti immagini. Ha pensato così di partire per un lungo viaggio intorno al mondo di cui ancora non conosce le tappe. Andrà dove lo porta il cuore, seguendo anche i consigli dei suoi followers. Una nazione al mese, più o meno. L’unica certezza è stata il punto di partenza: l’Italia, che ha appena finito di girare. Un viaggio di 20 giorni attraverso otto città: Catania, Catanzaro, Napoli, Roma, Firenze e dintorni, Venezia, Milano.

Elad ha fotografato insegnanti e praticanti yoga, nei posti più belli del nostro paese. C’è l’americana Jennifer Ursillo, insegnate del centroRyoga a Roma, accanto a una vespa nei vicoli di Trastevere. Poi Firenze, che ha catturato il cuore di Elad: qui si è divertito a fotografare JacopoYogendra Ceccarelli e Celeste Pandolfini che fanno acro-yoga in centro. Milano, con il Duomo, Piazza San Marco a Venezia e tanti altri posti stupendi: «Il mio progetto è nato un paio di anni fa – ci racconta Elad – ho capito che questo era il modo migliore per far coincidere le tre cose che amo di più: la fotografia, lo yoga, e conoscere le persone in giro per il mondo. Non ero mai stato in Italia, alcuni miei amici me ne avevano parlato, incluso il mio migliore amico che vive lì e non sono mai riuscito ad andare a trovare. Così era la scelta migliore per iniziare il mio tour, ancora non so dove andrò dopo».

Dall’Italia è rimasto affascinato: «La cosa che più mi ha colpito è la gente, sono tutti super amichevoli e disponibili, anche se in alcuni posti nessuno parla inglese trovano sempre il modo per aiutarti. Poi le comunità di yoga sono eccezionali. Purtroppo non sono potuto rimanere a lungo, ho visitato otto città in 20 giorni. Non è abbastanza perché l’Italia ha molto da offrire».

Lo scopo del suo progetto è far conoscere lo yoga e invogliare a praticare chi non conosce questa disciplina oppure far tornare la voglia a chi ha smesso: «Lo yoga ha molti benefici sia per l’individuo singolo che per la società. Non ci sarebbero né guerre né fame se tutti lo praticassero e seguissero i suoi insegnamenti. Io ho iniziato a praticarlo per una mia scelta personale, poi dopo ho realizzato che mi permetteva anche di mantenermi in forma, ringiovanire e restare giovane, mi rende felice».

http://blog.corrieredellosport.it/laboratorio-benessere/2016/03/02/lo-yoga-e-il-suo-fascino-nei-posti-piu-belli-ditalia/

DOYOUYOGA.COM

Uno tra i più importanti portali internazionali dedicati allo Yoga ha inserito Elad Itzkin Yoga Photography tra i 10 migliori e più originali fotografia di Yoga del mondo.

http://www.doyouyoga.com/10-absolutely-amazing-yoga-photographers-59230/

Sono davvero felice per Elad e davvero onorato di essere stato scelto da lui come insegnante per essere fotografato qui a Napoli nel posto che più amo: La Gaiola.

Qui trovate l'album con le foto e la mia intervista: http://yoga.itzkin.com/enrico-de-luca-yoga-interview-naples-italy/

Namaste

Follow Elad Etzkin project on: http://yoga.itzkin.com


23 visualizzazioni0 commenti