• Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • YouTube - Black Circle

ZOE ANIMAL YOGA ®

Enrico De Luca

Napoli

zoe@zoeanimalyoga.com

+39 380 2542 544

SUP YOGA

Il SUP, acronimo di Stand Up Paddle, è uno sport nato ufficialmente intorno tra gli anni '70 e '80 negli oceani australiani e hawaiani che si è poi diffuso in tutto il mondo. Le sue origini come strumento di navigazione e non solo sono però millenarie.

 


Benefici per il corpo

Il SUP è uno sport completo che apporta molti benefici: è un'attività aerobica, perfetta per bruciare calorie (fino a 1000 calorie/ora assumendo la postura corretta); aiuta a migliorare l’equilibrio grazie al continuo stare in piedi sulla tavola; tonifica gli addominali e i glutei grazie ai movimenti di controllo e al mantenimento dell’equilibrio; è indicato per rafforzare i muscoli dell’area lombare, il che lo rende perfetto anche per chi soffre di piccoli problemi alla schiena come posture scorrette o piccole contratture da vita sedentaria. Viene consigliato anche per rafforzare la parte superiore del corpo, come braccia e spalle, grazie all’utilizzo della pagaia che aiuta molto anche la coordinazione.

 

Benefici per la mente


La pratica dello Stand Up Paddling comporta significativi benefici per la mente. Allo sforzo, progressivo e comunque modulabile a seconda del grado di allenamento, si accompagna la capacità di questo sport di favorire il rilassamento mentale. Muoversi in piedi sulla superficie dell’acqua osservando attorno a sé la natura nella quale si è totalmente immersi favorisce il relax mentale ed il rilascio totale dello stress accumulato durante la quotidianità. Non a caso, alcuni terapeuti oltre oceano iniziano a consigliare tale sport per la risoluzione di svariate problematiche di salute.


Il Sup incontra lo Yoga



"La differenza più grande tra una classe in studio e sul mare si trova nel diverso grado di libertà. Appena lasciata la terraferma è possibile abbandonare tutte le preoccupazioni e i pensieri mentre si galleggia dolcemente sull’acqua. Fare yoga sul mare è un’esperienza completa che coinvolge corpo, mente e spirito. Il fisico è messo alla prova nella costante ricerca di equilibrio, rafforzando la muscolatura profonda. La mente si rilassa lasciando a riva lo stress quotidiano, mentre il sole e la brezza marina deliziano la pelle. Inoltre non c’è nulla di più bello che abbandonarsi alle onde durante il rilassamento finale distesi sulla tavola”.

Enrico De Luca e il Sup Yoga

Enrico De Luca è stato il pioniere nella diffusione del Sup Yoga in Italia (intervistato da La Repubblica, Il Corriere della Sera, Il Mattino - vedi rassegna stampa) e nel mezzogiorno attraverso la collaborazione con le realtà di successo di Kayak Napoli organizzando lezioni nella splendida cornice naturale della Baia delle Rocce Verdi a Posillipo e di Maestrale Water Sports nella famosa Baia dei Maronti organizzando lezioni e corsi di formazione riconosciuti a livello nazionale dal Coni e a livello internazionale da Yoga Alliance ©.

ISCHIA

SUP YOGA

2oh Yoga Alliance©

3o LUGLIO 2019

3 AGOSTO 2019

Il Sup come veicolo ecoturistico

 

Sabato 13 maggio 2017 Enrico De Luca è partito per effettuare la prima traversata in solitaria del Golfo di Napoli a bordo di una tavola da Sup.

La traversata ha avuto come punto di partenza il Castel dell'Ovo e come punto di arrivo la Fonte delle Ninfe di Nitrodi sull’isola di Ischia (l’ultima parte del viaggio è avvenuta in scalata dalla spiaggia dei Maronti fino all’altura di Buonopane luogo in cui si trova la sorgente della fonte termale). L’avventura è durata 4 giorni ed è stata articolata in 4 tappe simboliche dislocate tra Posillipo, Campi Flegrei, Procida e Ischia.

Il progetto intitolato Sulla Rotta delle Ninfe - Nítron ha avuto come obiettivo diffondere un'immagine inedita e selvaggia del territorio del Golfo di Napoli, sensibilizzare la tutela del patrimonio storico, paesaggistico e naturalistico dello stesso e promuovere lo sviluppo di attività di ecoturismo e di marketing territoriale. Attività che già De Luca propone ai suoi allievi internazionali attraverso corsi di formazione per futuri insegnanti di Yoga organizzati proprio valorizzando il territorio napoletano e campano. 

 

Gli sponsor che hanno deciso di sostenere l’evento sono stati:

 

Cargomar srl- Nemea Energy Village - Adidas - Fonte delle Ninfe Nitrodi -Ischia Spaeh Nitrodi Cosmetici Termali Naturali -Gioielleria Bottiglieri - Kayak Napoli - Muu Muuzzarella - Decathlon Casoria - Ischia Verticale - Dstyle - Alilauro Volaviamare

Lunedì 3 settembre 2018 Enrico De Luca è partito per effettuare la seconda traversata in solitaria.

La traversata ha avuto come punto di partenza Sorrento e come punto di arrivo Positano dopo la circumnavigazione di Capri.

Il progetto intitolato Sulla Rotta delle Sirene - Seirén ha avuto come obiettivo diffondere un'immagine inedita e selvaggia del territorio della penisola Sorrentina, la costiera amalfitana e l'isola di Capri ,sensibilizzare la tutela del patrimonio storico, paesaggistico e naturalistico dello stesso e promuovere lo sviluppo di attività di ecoturismo e di marketing territoriale. L'evento è stato organizzato in collaborazione con lastartup sportiva Toonado.

 

Gli sponsor che hanno deciso di sostenere l’evento sono stati:

 

Leonelli's Beach - Hotel Continental Sorrento - Peppe&Italia Boutique - Rareche - Oasi di Mario - Decathlon Casoria - Sun&Sea Massa Lubrense Kayak

Enrico De Luca fonda nel dicembre 2018 WHATSUP puntando alla diffusione dellapratica dello Stand Up Paddle in tutto il territorio costiero campano con la prospettiva di espandersi in tutto il Sud Italia.

WHATSUP puro tag sito.png